Lamborghini sposta dalla strada alla rotaia il trasporto dei telai dalla Germania a Sant’Agata Bolognese (VIDEO)

Le ferrovie austriache Rail Cargo hanno reso pubblica una nuova interessante collaborazione con la casa automobilistica Lamborghini per il trasporto di, con un tempo di transito di 48 ore, delle carrozzerie dell’auto di lusso Lamborghini Urus dalla Germania all’Italia. Una scelta intermodale che, secondo quanto annunciato, consente il risparmio di 1.903 tonnellate di CO2 riducono l’impronta ecologica di Lamborghini dell’85%.

Più precisamente il trasporto su ferro (che prima avveniva su gomma) ha origine dallo stabilimento Volkswagen a Zwickau fino alla fabbrica Lamborghini di Sant’Agata Bolognese. “Con un tempo di transito di sole 48 ore, si tratta del trasporto più veloce, efficiente e rispettoso dell’ambiente, da Zwickau a Modena” sottolinea l’impresa ferroviaria, che poi aggiunge: “Il trasporto su strada verrà completamente sostituito da quello su rotaie. Il trasporto settimanale ridurrà l’emissione di CO2 fino al 85 %, da 2.234 tonnellate a 331 (con un risparmio di almeno 1.903 tonnellate di diossido di carbonio annualmente). Tutto questo con un tempo di transito di 48 ore – un tempo record per questo tipo di trasporti – dalla sede di Zwickau a Modena. Dal punto di vista della sostenibilità, l’unico trasporto su strada avverrà con camion a gas sul tragitto da Modena allo stabilimento di Sant’Agata bolognese che costituisce circa 21 dei 1.000 km totali di percorso”.

Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter di Supply Chain Italy