PASSango di As 24 (Total Energies) presto anche in Italia

TotalEnergies Marketing Italia (già Total Italia Spa) e As 24 Italia, entrambe società del gruppo energetico francese Total, sono state presenti all’edizione 2022 del Transpotec Logitec, dove hanno portato le loro proposte per il settore del trasporto pesante.

Specializzata da oltre 30 anni nella distribuzione di carburante  per gli autotrasportatori, As 24 Italia durante la fiera ha fatto mostra dei suoi servizi dedicati: assistenza stradale multilingue, partnership con parcheggi custoditi e stazioni di lavaggio, recupero dell’Iva e delle accise, resi accessibili anche grazie a sistemi tecnologici avanzati di geolocalizzazione, tra cui Findit e PASSango. Quest’ultimo, che permette di registrare le transazioni dei pedaggi in Francia, Spagna, Portogallo, Belgio, Austria, Danimarca, Svezia, Germania, Polonia, sarà presto attivato anche in Italia, oltre che in Bulgaria, Ungheria e Svizzera.

L’offerta per il trasporto pesante include poi anche la carta carburante AS 24, dotata di chip con tecnologia Emv, che consente il rifornimento di AdBlue, Hvo, Gnc e Gnl, oltre che di carburanti tradizionali.

Presente alla fiera Transpotec come detto anche TotalEnergies Marketing Italia. Oltre alla propria ampia gamma di prodotti legati al mondo del trasporto pesante, la società ha presentato la gamma Fuel Economy (per migliorare le performance dei motori riducendo al contempo i consumi di carburante), il Clearnox: una soluzione di urea additivata pronta per l’uso per sistemi di post-trattamento SCR, nonché la propria offerta di affiliazione alla rete TotalEnergies Rubia Truck Center di officine indipendenti raccomandate, specializzate nella manutenzione dei veicoli industriali e nel cambio dell’olio e il sistema diagnostico Anac che, attraverso le analisi del lubrificante, permette di evidenziare lo stato di salute di un veicolo pianificando interventi sui componenti che richiedono una manutenzione prima che avvenga una rottura.

“Essere qui a Transpotec Logitec insieme ad AS 24 conferma l’unione di intenti delle due aziende che fanno parte della compagnia nel presidiare il settore del trasporto pesante proponendo soluzioni che, nel rispetto dell’ambizione di arrivare al NET0 al 2050, riducano i costi totali di gestione (Tco) dei nostri clienti” ha commentato Marco Pannunzio, Amministratore Delegato TotalEnergies Marketing Italia.

“AS 24 Italia – ha aggiunto Marco Cassago, Direttore Generale della societàsta ampliando la propria gamma di prodotti e servizi sulla rete di stazioni accettanti la carta carburante AS 24, sviluppando rispettivamente la commercializzazione di AdBlue, Gnc e Gnl e focalizzandosi sull’implementazione del dispositivo multifunzionale ed interoperabile PASSango al fine di estenderne l’abilitazione sulla maggior parte delle reti europee autostradali”. Insieme le due realtà stanno anche valutando “nuove costruzioni e progetti futuri di impianti elettrici e di idrogeno sulla base delle loro esigenze per garantire uno sviluppo sostenibile”.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA DI SUPPLY CHAIN ITALY

Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter di Supply Chain Italy