Aumenti di frequenza per i servizi ferroviari Novara – Pomezia e Manoppello – Ostrava-Mošnov

Con ottobre, incrementeranno la lorr frequenza due collegamenti intermodali lanciati nel recente passato.

Hupac ha annunciato che dal giorno 7 del prossimo mese saliranno da 2 a 3 le circolazioni della sua ‘navetta’ Pomezia – Novara, ribattezzata anche la ‘via intermodale per collegare il sud Italia’, disponibile per unità con profilo C22.

A ottobre crescerà parimenti (da 2 a 3 partenze a settimana in entrambe le direzioni) il collegamento intermodale che mette in relazione i terminal di Manopello – Interporto D’Abruzzo e Ostrava-Mošnov. Il company train di Arcese, multi-commodity e multi-cliente, è operato in collaborazione con Innofreight, che gestisce il terminal di destinazione, e con Captrain,Sangritana, Budamar Logisitcs, a.s, e ČD Cargo. Sul collegamento, che ha tempi di transito di 4-5 giorni door-to-door, accetta semirimorchi mega Xls.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA DI SUPPLY CHAIN ITALY

Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter di Supply Chain Italy