MacSped primo inquilino del nuovo Tortona Green Logistics Park

Il Tortona Green Logistics Park ha celebrato ieri l’apertura del suo primo magazzino, nel quale si sta insediando il corriere e spedizioniere alessandrino MacSped.
All’evento, oltre ai rappresentanti delle istituzioni, hanno preso parte Jens Höper, responsabile dell’area Investment Management Logistics di Aquila Capital, società di investimenti dietro al progetto, il Direttore Generale di MacSped, Omar Zamarotto, nonché Valentino Chiarparin, Country Manager di GsecItalia, che sta curando la costruzione del polo in qualità di General contractor, e Antonio Guarascio, di Confluence Srl.

“Aquila Capital – ha commentato Zamarotto – “ci ha fornito un magazzino efficiente oltre che sostenibile, dove stiamo trasferendo tutta l’attività corrieristica, e che ci permetterà di intensificare l’attività logistica (preparazione merce, stoccaggi, scarichi)”.

L’edificio, che si sviluppa su 51.600 metri quadrati, rappresenta la conclusione della prima fase di realizzazione del polo logistico, che una volta ultimato si estenderà su 395 mila metri quadri, e in particolare è il primo due fabbricati che insieme occuperanno 155.000 metri quadri.

Per le attività di Project e Cost Management relative al progetto, Aquila Capital si è avvalsa della consulenza di Cbre Italy.

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA DI SUPPLY CHAIN ITALY

Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter di Supply Chain Italy