Al via un nuovo collegamento intermodale tra Marzaglia e Melzo

Partirà il 25 gennaio un nuovo collegamento ferroviario di Hannibal (Contship Italia) tra Melzo e Marzaglia, dopo quello attivato lo scorso febbraio tra quest’ultimo scalo inland e il porto di La Spezia, ora attivo 5 volte a settimana.
La trazione, spiega l’operatore intermodale, sarà affidata a Oceanogate e la frequenza iniziale sarà di tre circolazioni a settimana nella prima fase, con l’obiettivo di passare a breve a cinque.
“Con questo altro nuovo servizio, continua lo sviluppo del nostro network intermodale, fondamentale l’integrazione di flussi marittimi e continentali che è sempre stata alla base della nostra proposta e della nostra strategia di crescita” ha commentato Cristiano Pieragnolo General Manager di Hannibal. La società ha aggiunto di ritenere l’area di Modena “strategica per intercettare volumi marittimi ma anche, e soprattutto, per traffici continentali, sfruttando la possibilità di caricare anche semirimorchi P400 e rilanciando da Melzo direttamente su Rotterdam, sulla Germania, Austria e Cina”.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA DI SUPPLY CHAIN ITALY

 

Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter di Supply Chain Italy