Verona dall’8 marzo torna capitale della logistica con Let Expo di Alis

La fiera LetExpo – Logistics Eco Transport, realizzata da Alis in collaborazione con VeronaFiere, si prepara a tornare a Verona per la sua seconda edizione.

In programma dall’8 all’11 marzo, la manifestazione quest’anno punta a superare i numeri del debutto, avvenuto nel 2022 e chiuso con 205 espositori, 250 relatori e circa 50.000 visitatori.

“Con LetExpo 2023 – ha confermato il presidente di Alis Guido Grimaldi – ci poniamo infatti obiettivi ancora più ambiziosi in termini di espositori, stand, visitatori, stakeholder, giovani ed ospiti che si alterneranno tra i vari padiglioni per gli intensi e numerosi momenti di dibattito e confronto che caratterizzeranno il programma dei lavori e, ovviamente, per scoprire le numerose opportunità e soluzioni offerte dalle imprese del trasporto e della logistica green”. Oltre a conferenze, interviste, incontri B2B, seminari tecnici e workshops con membri delle Istituzioni, rappresentanti delle imprese, delle associazioni, delle professioni, di università ed enti formativi, spazio sarà dedicato a tematiche sociali con un padiglione dedicato.

“Se è vero che tutte le strade portano a Roma – ha commentato Federico Bricolo, Presidente di Veronafiere Spa – è anche vero che le più importanti passano da Verona, attraversata dall’interconnessione di due Corridoi europei, dall’autostrada Brescia-Padova e dal sistema di alta velocità e capacità ferroviaria che collega da ovest ad est e da nord a sud tutto il Paese. Questo senza contare i due aeroporti che insistono sul territorio e la presenza di un interporto fra i più grandi d’Europa, con un altro in fase di progettazione a servizio del futuro tunnel del Brennero che punta a rivoluzionare il trasporto merci per il Centro e Nord Europa”. Per il manager la manifestazione Let Expo si presta inoltre a sviluppare sinergie con altre fiere organizzate a Verona come Samoter, Vinitaly, Marmomac, Fieragricola, Fieracavalli e Progetto Fuoco. “Per tutte queste rassegne, la logistica è un asset importante e Veronafiere può mettere in condivisione con Alis questa rete di relazioni che conta su oltre 500mila operatori b2b qualificati e profilati e 10mila imprese espositrici”.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA DI SUPPLY CHAIN ITALY

Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter di Supply Chain Italy