Per Glp un nuovo sviluppo logistico ad Anagni

Glp ha annunciato di avere acquisito un altro terreno ad Anagni, in provincia di Frosinone, sul quale verrà realizzato un magazzino di Grado A buil-to-suit di 28.000 metri quadrati. Al momento non è stata svelata l’identità del futuro inquilino dell’immobile, che verrà realizzato per potere ottenere la certificazione Breeam Very Good e sarà disponibile nel quarto trimestre del 2023.

Nell’area di Anagni Glp possiede già una struttura, attualmente locata a operatori del settore dei trasporti e della cosmesi, e ha recentemente acquistato un altro appezzamento di terreno con capacità edificabile di 22mila metri quadrati. Questa operazione, di tipo speculativo, prevede la consegna del relativo immobile nel settembre 2023.

Commentando le diverse iniziative nella zona, sempre più attrattiva per le possibilità di presidiare il mercato dell’Italia centro-meridionale, il Country Director di GLP Italia Marco Belli ha parlato dell’idea della società di realizzarvi un “parco logistico diffuso”, dato che “entro la fine del 2023, Glp possiederà e gestirà tre moderni magazzini logistici entro un raggio di 1 km”. In particolare, ha sottolineato Belli, i due nuovi lotti sono “entrambi già urbanizzati e pronti per la costruzione. Con la carenza di terreni edificabili e la crescente domanda di spazi, l’area continua ad essere percepita come una delle sedi più importanti del mercato logistico della Capitale”.

In quest’ultima operazione Glp è stata supportata da Dentons, quale advisor legale, finanziario e fiscale, e da The Blossom Avenue, nelle vesti di advisor tecnico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA DI SUPPLY CHAIN ITALY

Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter di Supply Chain Italy